Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Castan si racconta: “La malattia mi ha impedito di fare la storia con la Roma” (VIDEO)

L’ex difensore giallorosso ha parlato della sua malattia: “La mia carriera si divide in due momenti, quello di Leandro Castan campione e quello di Leandro Castan uomo”

Leandro Castan, ex difensore giallorosso ritiratosi lo scorso luglio, ha raccontato la sua malattia a Mola Tv. Ecco cosa ha detto sul cavernoma scoperto nel 2014 e sul difficile rientro: “Penso che la mia carriera si divida in due momenti, quello di Leandro Castan campione e quello di Leandro Castan uomo. Solo io so cosa ho passato per tornare a giocare. La malattia mi ha tolto tutti i miei sogni, quello di giocare il Mondiale, quello di fare la storia con la Roma e magari vincere lo scudetto o giocare in Champions. Non ho mai avuto la possibilità di giocarla perché nel giorno dell’esordio in Coppa ero in ospedale. La malattia mi ha tolto tante cose, ma mi ha anche dato tante cose buone“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mola Italia (@mola.italia)

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News