Sito appartenente al Network

Il sostegno di Pinto accende le speranze per il rinnovo di Mourinho

Le parole forti di Pinto, mai sentite da lui prima d'ora, hanno messo in evidenza una chiara unità d'intenti tra il Club e il tecnico portoghese: si riapre il discorso legato al rinnovo?

In sole ventiquattro ore, da voci di un possibile addio anticipato a indizi concreti di una conferma. Al centro di tutto, l’uomo che ha trasformato la comunicazione in un’arte: José Mourinho da Setubal, chi se non lui. Inizialmente, le parole di Mou avevano fatto pensare a un possibile addio prematuro. La ragione dietro questa supposizione risiedeva nella consapevolezza che certe accuse contro istituzioni calcistiche e l’arbitrato potessero infastidire la proprietà, in particolare il presidente Dan Friedkin. Una congettura maliziosa, smentita il giorno successivo.

Il general manager, rappresentante diretto della proprietà, Tiago Pinto, come riporta La Repubblica, ha risposto in modo deciso (e quindi anche Dan e la sua famiglia) a sostegno del suo allenatore. Con parole forti, mai sentite da lui prima d’ora, ha certificato una nuova unità d’intenti tra la proprietà e l’allenatore, dopo mesi di silenzi e malintesi. Tanto che l’ipotesi di un rinnovo contrattuale, tanto richiesto dalla maggioranza dei tifosi romanisti, sembra ora più concreta che mai. Non resta che attendere con speranza.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Orecchio collaboratore di Juric è stato nuovamente fermato fuori da Trigoria con De Rossi costretto...
De Rossi in conferenza stampa ha richiamato attenzione sulla sfida di questo pomeriggio dopo la...
Mile Svilar, divenuto titolare della Roma, oggi sfiderà a distanza Milinkovic-Savic attuale titolare della Serbia...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...