Sito appartenente al Network

Roma-Cesena 1-0: Pisilli manda la Roma ai quarti di Coppa Italia

I baby giallorossi battono gli emiliani e volano ai quarti di coppa, dove affronteranno il Sassuolo il 10 gennaio

La Roma Primavera batte 1-o il Cesena di Camepdelli, con la rete del subentrato Pisilli, accedendo così ai quarti di Coppa Italia.

Partita tesa per tutto il tempo, ma i cambi di Guidi hanno dato i suoi frutti: entra il centrocampista e poco dopo segna sull’assist di Mannini.

Il tabellino

ROMA (4-3-3): Marin; D’Alessio, Plaia, Golic (Keramitsis 46′), Ienco; Graziani (Pisilli 59′), Pagano, Ivkovic (Romano 82′); Costa (Mannini 59′), Mlakar (Marazzotti 59′), Cherubini.

A disp.: Kehayov, Oliveras, Nardozi, Bah, Nardin, Litti.
All. Federico Guidi.

CESENA (4-3-3): Montalti, Abbondanza, Mattioli (Visani 63′), Papa (Ghinelli 76′), Valentini, Zamagni, Ronchetti, Castorri (Campedelli 68′), Perini (Gningue 76′), Tampieri, Tosku (Coveri 63′).

A disp.: Gianfanti, Manetti, Visani, Valmori, Venturelli, Brigidi, Coveri, Amadori.
All. Nicola Campedelli.

Arbitro: Giorgio Di Cicco della sezione di Lanciano.
Assistenti: Franck Loic Nana Tchato – Matteo Pressato.

Ammoniti: Graziani (R), D’Alessio (R), Coveri (C), Campedelli (all. C)

Marcatori: 78′ Pisilli

La cronaca del match

90′ + 6 – Triplice fischio: La Roma vince 1-0 con la rete di Pisilli e accede ai quarti.

90′ + 5 – Salvataggio sulla linea sul tiro di Pagano, che sfiora il 2-0.

90′ + 2 – Marazzotti prova ma non ha trovato lo specchio della porta sull’assist di Pisilli.

90′ – Concessi 5 minuti di recupero.

87′ – Palo di Mannini, che con un tiro-cross bacia il legno. Secondo palo per i giallorossi.

84′ – Coveri ammonito, entrata brutta su Pagano a centrocampo.

82′ – Cambio Roma: esce Ivkovic, entra Romano.

81′- Giallo per D’Alessio per aver ritardato la battuta di una rimessa laterale.

78′ – PISILIII, 1-0 Roma che battezza l’angolo sul primo palo dopo un ottimo lavoro di Mannini.

76′ – Cambi Cesena: escono Perini e Papa, entrano Gningue e Ghinelli.

72′ – Angolo di Pagano per la testa di Plaia, che colpisce ma non inquadra lo specchio.

68′ – Altro cambio del Cesena: entra Campedelli, esce Castorri.

67′ – Occasione colossale per la Roma con Pagano, che allarga troppo il colpo di testa. Fuori di un niente.

63 – Doppio cambio del Cesena: escono Tosku e Mattioli, entrano Coveri e Visani.

59′ – Triplo cambio per la Roma: entrano Pisilli, Mannini e Marazzotti, out Graziani, Costa e Mlakar.

58′ – Ammonito Graziani per un duro intervento su Zamagni.

58′ – Prova la pennellata Tampieri su punizione, Marin in controllo.

53′ – Tiro velenoso di Cherubini sporcato dalla difesa bianconera, sarà angolo.

52′ – Ottima occasione per Tosku, Marin para con i piedi.

46′ – Primo cambio per i giallorossi: fuori Golic, dentro Keramitsis.

46′ – Inizio del secondo tempo

SECONDO TEMPO

45′ + 1 – Termina la prima frazione di gioco: 0-0 tra le due squadre.

45′ – Concesso un minuto di recupero.

38′ Tiro a giro di Costa con il sinistro che prova a sorprendere Montalti, ma finisce fuori alla destra dell’estremo difensore.

34′ – Cherubini prova una delle sue giocate, rientra sul destro e tiro sul secondo palo. Fuori di poco.

33′ – Pagano tenta di segnare su punizione, ma non va, alto di poco.

30′ – Conclusione di Castorri deviata, sarà angolo Cesena.

26′ – Ancora Pagano, che con un colpo di testa sfiora il vantaggio della Roma. Fuori di poco.

25′ – Mlakar anticipa il difensore e cade in area, ma è tutto regolare per l’arbitro.

23′ – Palo di Pagano: destro lento che ha messo fuori causa Montalti, ma che ha baciato la parte esterna del legno.

15′ – Tosku prova la botta, ma non impensierisce Marin.

6′ Spunto dalla destra di Costa, cross in mezzo per il tiro di Pagano che trova la respinta di Montalti.

1′ – Inizia la sfida al Tre Fontane.

PRIMO TEMPO

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le parole dell'allenatore della Roma Primavera dopo la vittoria contro i pari età del Genoa...
I giallorossi vincono al Tre Fontane e si portano momentaneamente al secondo posto in classifica...
Il pareggio non basta alla squadra di Guidi dopo la sconfitta per 3-1 all'andata contro...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...