Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Mou-Marcenaro: gli avvocati della società in procura

Ieri i legali della Roma si sono presentati in Procura, l'obiettivo è evitare il deferimento dopo le frasi su Marcenaro

Ieri i legali della Roma si sono presentati in Procura federale. Il club ha richiesto gli incartamenti per approfondire l’inchiesta, chiusa sabato scorso, nata a seguito delle dichiarazioni giudicate lesive nei confronti dell’arbitro Marcenaro e pronunciate da José Mourinho prima di Sassuolo-Roma («Non ha la stabilità emozionale sufficiente per una gara di questo livello. Il suo profilo non mi lascia tranquillo»).

Oggi gli avvocati giallorossi assieme al tecnico, studieranno la strategia migliore per provare ad evitare il deferimento e la conseguente squalifica.

In caso positivo, l’allenatore rischia una squalifica a tempo e un’ammenda pecuniaria. Multa che sarà comminata anche al club perché non si è dissociato, come sottolineato dal gm Tiago Pinto: «Mourinho non ha offeso nessuno, confido nel buon senso della Procura». Lo riferisce il Messaggero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

La Roma stravince anche a Monza, portandosi a -1 dalla Champions. I quotidiani giudicano...
Male il Brighton di De Zerbi, travolto ieri dal Fulham per 3-0. Giovedì il match...
Il tecnico del Monza ha sottolineato dal suo punto di vista dei presunti errori arbitrali...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...