Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Addio Beckenbauer, Voeller: “Grande personalità e fonte di ispirazione, ho perso un buon amico”

L'addio a Beckenbauer ha scosso il mondo del calcio. Subito dopo la notizia della perdita del Kaiser, l'ex attaccante giallorosso rilasciato alcune dichiarazioni.

Oggi il mondo del calcio è costretto a dire addio a Franz Beckenbauer, che si è spento all’età di 78 anni. Difensore tedesco classe 1945, fu soprannominato ‘Kaiser’ viene ricordato come uno dei migliori difensori di tutti i tempi.

Vi sono state diverse reazioni da parte di diversi protagonisti del mondo del calcio, tra cui anche l’ex calciatore Rudi Voeller. Voeller, ex attaccante tedesco, giocò con i giallorossi dal 1987 al 1992 e, attualmente, è il direttore sportivo della federcalcio in Germania.  “La notizia della sua morte mi rattrista infinitamente”, ha dichiarato Voeller. Di seguito la dichiarazione completa dell’ex attaccante giallorosso.

“Considero uno dei grandi privilegi della mia vita aver conosciuto e vissuto Franz Beckenbauer. Il periodo trascorso insieme con la nazionale è stato coronato dal titolo di campione del mondo del 1990 a Roma, un titolo che non sarebbe mai stato possibile senza il suo straordinario lavoro di allenatore”. L’ex giallorosso ha aggiunto: “Il ‘Kaiser’ è stato fonte di ispirazione per più di una generazione e rimarrà per sempre la luce splendente del calcio tedesco. Con Franz Beckenbauer, il calcio tedesco ha perso la sua più grande personalità e io ho perso un buon amico”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sassi sul pullman del Barcellona
Surreale quanto accaduto a Barcellona nel pre-partita di Barça-Paris Saint Germain...
Logo AS Roma
Splendida iniziativa targata AS Roma in collaborazione con Mater Dei General Hospital e Protezione Civile...
Leao-Hernandez
Il terzino sinistro del Milan ha voluto caricare l'ambiente con un post pubblicato sui social...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie