Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

De Rossi: “Lukaku è uno dei migliori attaccanti al mondo. Errore in difesa? La colpa è mia”

Le parole di Daniele De Rossi al termine di Feyenoord-Roma

Daniele De Rossi, allenatore della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di al termine della sfida contro il Feyenoord. Ecco le sue parole:

Oggi gara importante senza tifosi al seguito.
“I tifosi non entrano in campo e le squadre forti vincono ovunque. Loro sono fastidiosi con la palla al piede, avevo chiesto di stare corti. Prima della partita ho pensato di doverli motivare, ma in realtà non serviva, perché la prestazione c’è sempre. Gara equilibrata”.

È tornato Lukaku.
“Si parla di uno dei giocatori più forti al mondo in quel ruolo. Accontentarci sarebbe sbalgiato, ma le prestazioni ci sono sempre. È nato facendo gol”.

Sul gol preso si è mossa male la difesa?
“L’errore di base è il mio. Non c’è tempo per fare tutto quello che vorremmo, ma se prendi gol sempre nello stesso modo c’è da lavorare di più. Abbiamo gli uomini necessari a livello numerico se ci dividiamo meglio gli spazi in area di rigore. Sia sui cross alti che quelli tagliati abbiamo subito troppi gol”.

Ci racconta il gol della Roma?
“La differenza la fa il momento del passaggio di Paredes. Ha condotto palla, l’avversario ha dovuto prendere una posizione interna e Spina è andato in uno contro uno”.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il Monza ha risposto via social a mister Daniele De Rossi, che ha ringraziato i...
Mike Maignan, portiere del MIlan
Noia muscolare per il portiere in maglia numero sedici del Milan: da capire e riuscirà...
Lecce
Il Lecce riesce a strappare una vittoria in casa contro un Empoli sempre più vicino...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie