Resta in contatto

Rassegna Stampa

Il Messaggero, “Assalto alla Juventus, per la Roma un sogno Cristiano”

I giallorossi, mai usciti vittoriosi dallo Juventus Stadium, affidano le loro preghiere a Di Francesco, sempre in bilico e con poche certezze tattiche

Serve una preghiera, tanto non costa nulla. Questo il pensiero di molti tifosi della Roma, in vista della sfida di questa sera a Torino contro la corazzata Juventus. Da una parte, quella bianconera, ci sono le certezze: la solidità difensiva, il tifo indiavolato, e, sopratutto, un fenomeno come Cristiano Ronaldo che guida incessantemente la carica. Dall’altra, i dubbi e le paure: la Roma non ha mai vinto nel nuovo stadio della Juventus, e arriva a Torino nel momento più difficile. A complicare le cose, i tanti infortuni che aumentano ancora di più il rischio di una partita alla Davide contro Golia. Davanti spazio ad uno solo tra Kluivert e Under, con Florenzi pronto a riprendere il ruolo di esterno alto; senza Dzeko, in panchina pronto a subentrare, guiderà l’attacco Schick; mentre in difesa, se Florenzi gioca alto, possibile l’inserimento di Luca Pellegrini o di Santon.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa