Resta in contatto

Approfondimenti

L’identikit, chi è Viktor Tsyhankov: il giovane ucraino che piace alla Roma

Attaccante classe ’97, negli ultimi giorni è stato più volte accostato alla Roma. E mercoledì era presente all’Olimpico in occasione di Roma-Sassuolo

Viktor Tsyhakov è sicuramente il nome caldo di questi giorni per il mercato in entrata giallorosso: il giovane ucraino, nato a Nahariya il 15 novembre del 1997, si sta mettendo in luce nella Dinamo Kiev, in cui milita stabilmente dal 2016. Con la squadra ucraina fino ad oggi ha collezionato 97 presenze e 33 gol, fornendo ai suoi compagni un considerevole numero di assist, 28.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Всем спасибо за поддержку ???⚽️

Un post condiviso da Viktor Tsygankov (@viktortsygankov) in data:

Giocatore molto duttile, viene impiegato principalmente come ala destra, suo ruolo naturale, ma può essere schierato anche sulla fascia sinistra del campo o come trequartista. Nell’attuale stagione il suo rendimento è decisamente cresciuto: ha all’attivo infatti 28 presenze totali (18 in campionato, 5 in Europa League, 4 nella qualificazione di Champions League e 1 in Supercoppa d’Ucraina), e un bottino pari a 11 gol (9 in campionato e 2 in Europa League). Ha esordito con la Nazionale maggiore il 12 novembre del 2016, con la quale ha totalizzato 11 presenze.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Approfondimenti