Sito appartenente al Network

L’Edicola, la Roma si ritrova domani a Trigoria. Pallotta vira dritto verso il nuovo stadio

Le notizie principali della rassegna stampa odierna.

Gli è bastato un quarto d’ora a Parma per ricordare a tutti, cosa vuol dire avere Lorenzo Pellegrini in campo. Appena 15 minuti nei quali ha preparato il tiro ad Under per il 2-0 ed è tornato ad essere per i compagni il solito punto di riferimento. Chiuso il 2018 con il matrimonio e il posto da titolare nella Roma, il 2019 vuole che diventi l’anno della consacrazione. In giallorosso e in nazionale. Lorenzo ha le idee chiare. Da quando ha lasciato il Sassuolo ha sempre dato priorità alla Roma.

Vacanze terminate per i calciatori della Roma che domani rientreranno al centro sportivo di Trigoria: pranzo di squadra e poi primo allenamento del 2019. Di Francesco ha pianificato la seduta nel pomeriggio.

Sul mercato, al netto di nomi di spicco (da Herrera del Porto a Samassekou del Salisburgo a Ozyakup del Besiktas), ne girano altri non di primo livello, in cui spicca quello di Pulgar del Bologna e Badu dell’Udinese. Occhio anche a Meité, che però il Torino non ha intenzione di cedere a gennaio. Per l’estate forse se ne potrà parlare, anche perché il club granata ha sempre avuto un debole sia per Perotti che per El Shaarawy.

Il 2019 è l’anno che dovrebbe consegnare alla Roma la certezza di poter disporre di un nuovo stadio, dopo l’approvazione della variante al Piano Regolatore e alla Convenzione urbanistica da parte dl Consiglio Comunale entro marzo.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Paulo Dybala si vede ancora alla Roma: ecco le sue dichiarazioni sul suo possibile futuro...
DDR suona la carica ai suoi uomini ma mantiene concentrazione e nervi saldi in vista...
L'Olimpico alleato della Roma in Europa, con numeri straordinari e l'ultima sconfitta nel 2017 per...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...