Resta in contatto

Approfondimenti

“Flash Schick”, il gol contro l’Entella è il secondo più veloce

Quello di Patrick Schick è il secondo gol più veloce della recente storia giallorossa. Davanti a lui solo Francesco Totti.

Uno Schick diverso? Sì. Uno Schick rigenerato? Forse. Quel che è certo è che quello segnato dal ceco ieri nella partita contro la Virtus Entella, valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia, non è un gol comune. Per qualità, senza dubbio, alla luce del gran bel colpo di tacco con cui ha sbloccato il match, ma soprattutto per “velocità”. Siglata dopo appena 21 secondi, infatti, la rete dell’ex Sampdoria si piazza al secondo posto della speciale classifica dei gol più rapidi della storia giallorossa. Il gradino più alto del podio, appena sfiorato dal numero 14, è occupato da una rete di Francesco Totti a cui sono bastati 18 secondi per portare in vantaggio la squadra. Era il 27 agosto 2007, preliminari di Europa League, contro il Kosice, e il match terminò 7 a 1 per i capitolini.

Al terzo posto troviamo ancora il Capitano, stagione 2011/2012, conto il Cesena. In quell’occasione andò in gol dopo 30 secondi e la partita vide i giallorossi dilagare per 5 a 1 sui romagnoli.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

3 gol di totti.

Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Bravo, il più bel commento sul grandissimo e inarrivabile Ago!"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Approfondimenti