Resta in contatto

Rassegna Stampa

Corriere della Sera, “Tifo in rivolta, la Sud resta semivuota”

Rottura tra Sud e Roma, fischi per tuta la partita

E’ rottura totale tra la Sud e la Roma, squadra e società. Ieri sera i tifosi giallorossi hanno mandato un loro messaggio forte e chiaro, uscendo dal settore dopo i primi quindici minuti di gioco e mettendo in atto uno sciopero del tifo. Prima avevano tributato il giusto omaggio alla memoria di Antonio De Falchi esponendo 30 bandiere con il suo volto, una per ogni anno passato dal giorno della sua morte: «Oggi solo Antonio dobbiamo onorare… a voi non vi vogliamo neanche guardare». Fischi per tutta la squadra, risparmiati solamente De Rossi e Zaniolo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa