Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Prima Squadra

Roma-Porto 2-1 (69′, 76′ Zaniolo, 79′ Adrian): vittoria giallorossa che adesso dovrà guadagnarsi la qualificazione al Dragão

La Roma ha vinto l’andata degli ottavi di finale contro il Porto per 2-1

ECCO LA GALLERY DI SIAMOLAROMA.IT

Entrambe le squadre devono fronteggiare parecchie assenze: fra i giallorossi fuori per infortunio Perotti, Karsdorp, Under Schick. Convocati, ma non al meglio, Olsen (che ha saltato la gara con il Chievo) e Juan Jesus (al rientro fra i convocati dopo un mese). Fra i portoghesi indisponibili Marius, Marega e Aboubakar.

Sono 14 i precedenti della Roma contro squadre portoghesi in competizioni europee, bilancio favorevole ai giallorossi: cinque successi, cinque pareggi e quattro sconfitte, 19 gol fatti e 15 subiti.
Si tratta invece della quinta sfida fra Roma e Porto: la Roma non ha mai battuto i lusitani, 2 vittorie del Porto e 2 pareggi. Il primo precedente risale al secondo turno di Coppa delle Coppe 1981/82: giallorossi eliminati a causa della sconfitta rimediata in Portogallo (2-0) e dello 0-0 casalingo. Il secondo precedente è più recente e riguarda i preliminari di Champions League 2016/17: anche qui Roma eliminata, sconfitta 0-3 in casa dopo il pareggio per 1-1 in terra portoghese.

La partita, in esclusiva Sky, sarà visibile su Sky Sport Uno

FORMAZIONI UFFICIALI

Roma (4-3-3): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi, Pellegrini; Zaniolo, Dzeko, El Shaarawy

Allenatore: Eusebio Di Francesco

A disp.:Olsen, Juan Jesus, Marcano, Santon, Pastore, Nzonzi, Kluivert

Porto (4-3-3): Casillas; Militão, Felipe, Pepe, Alex Telles; Danilo, Herrera, Otávio; Fernando Andrade, Soares, Brahimi.

Allenatore: Sergio Conceiçao

A disp.: Vaná, Maxi Pereira, Bruno Costa, Óliver, Hernâni, André Pereira e Adrián Lopez

ARBITRO: Danny Makkelie (OLA)

ASSISTENTI: Mario Diks (OLA), Hessel Steegstra (OLA)

IV UOMO: Kevin Blom (OLA)

VAR – AVAR: Pol van Boekel (OLA) – Jochem Kamphuis (OLA)


LIVE

19.43 – Tutto pronto negli spogliatoi della Roma

19.20 – Il Porto lascia l’albergo, direzione Olimpico

19.00 – I tifosi del Porto sono arrivati allo stadio Olimpico

17.45 – I tifosi del Porto sfilano nel centro di Roma: secondo quanto riportato dal giornalista de Il Messaggero Michele Galvani, i tifosi lusitano hanno cominciato a muoversi nelle vie del centro storico in direzione stadio Olimpico

11.00 – Passeggiata per le vie di Roma per il Porto di Conceiçao

 

32 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

32 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra