Resta in contatto

Rassegna Stampa

La Gazzetta dello Sport, Primavera stanca: 0-0 con rigore fallito allo scadere

Voltare pagina non è cosa semplice

Alla Roma Primavera non bastano quattro giorni per dimenticare l’eliminazione in Youth League, subita ai calci di rigore, e per ripartire dal campionato. I ragazzi di Alberto De Rossi pareggiano 0-0 in Sicilia contro il Palermo, terzultimo in classifica, e ora sono terzi a pari punti con il Torino, oggi impegnato con il Milan.

I giallorossi non riescono a vincere, nonostante l’occasione del calcio di rigore al 94′, spedito sopra la traversa da parte di Celar dopo essere scivolato. Amareggiato il tecnico romanista: “I ragazzi non riescono a incidere come prima. Il viaggio dalla Danimarca è stato lungo, ma qualcuno si accontenta: ci vorrebbe più determinazione“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa