Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Mercato Roma, ufficiale il riscatto di Bryan Cristante

Si sono verificate le condizioni contrattuali per l’acquisto definitivo del numero 4

Bryan Cristante diventa un calciatore di proprietà della Roma. Il club giallorosso, infatti, ha completato l’acquisto a titolo definitivo del classe ’95, prelevato in prestito con obbligo di riscatto dall’Atalanta nell’estate 2018. L’ufficialità dell’operazione di mercato è arrivata direttamente dalla relazione semestrale approvata dalla società giallorossa, nella quale viene specificato che “si sono verificate le condizioni contrattuali previste per la trasformazione dell’acquisto temporaneo in definitivo dei diritti pluriennali alle prestazioni sportive del centrocampista italiano“. Cristante ha con il club di Trigoria un contratto fino al 30 giugno 2023.

Il 23enne (li compirà il prossimo 3 marzo) si è da subito inserito nello scacchiere del tecnico Eusebio Di Francesco: Cristante ha già collezionato 31 presenze in stagione con la maglia giallorossa in tutte le competizioni, segnando anche 4 reti e servendo 3 assist ai compagni di squadra. L’operazione che ha portato il centrocampista nella Capitale ha previsto 5 milioni di euro per il prestito, 15 milioni per l’obbligo di riscatto e un massimo di 10 milioni di bonus legati al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi, per un totale di 30 milioni di euro.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Calciomercato