Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Monchi: “Voglio ringraziare tutti per aver avuto l’opportunità di lavorare a Roma”

“Futuro? Non ho ancora deciso”

Monchi ha rilasciato alcune dichiarazioni a pagineromaniste.com subito dopo aver abbandonato il centro sportivo di Trigoria a bordo della sua auto. L’ex ds giallorosso si è soffermato sugli aspetti positivi non pensando ancora al suo futuro.

Oggi è arrivata la rescissione contrattuale con la Roma. Quali sono le sue prime sensazioni?
Quello che ho detto prima (su Instagram, ndr). Voglio ringraziare tutti per avermi dato l’opportunità di lavorare qui a Roma. E niente di più, meglio guardare avanti. Mando un grande in bocca al lupo alla Roma per il resto della stagione. Spero che finisca con l’obiettivo centrato di arrivare tra le prime quattro.

C’è delusione per come è andata? 
Non voglio parlarne, voglio sempre rimanere con il pensiero positivo, cioè aver avuto la possibilità di aver lavorato a Roma e alla Roma.

Abbiamo visto il vero Monchi? 
Non credo che sia il momento di esaminare queste cose. E’ il momento di ricordarsi delle cose belle.

Arsenal?
Non ho ancora deciso il mio futuro.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News