Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Finlandia, Kanerva: “Con l’Italia andrebbe bene anche un pareggio”

“L’Italia è un avversario difficile. Domani andrebbe bene anche un pareggio”.

Lo ha detto il ct della Finlandia, Markku Kanerva, in conferenza stampa, in vista della partita di qualificazione europea, domani sera nello stadio Friuli. “Siamo capitati in un girone difficile. È una sfida enorme. Il nostro obiettivo è arrivare tra i primi due”. L’allenatore teme “tutti” i giocatori azzurri, ma punta a provare a riproporre un gioco ordinato come fece la Svezia. “Se la squadra ha fiducia in se stessa come io ce l’ho nella squadra, potremo fare bene”. L’Italia è “la favorita del girone, ma la Finlandia ha fatto passi da gigante, specie dal punto di vista del gioco e domani avremo sicuramente le nostre possibilità”, ha affermato anche il capitano Tim Sparv che ha detto di ammirare tra gli azzurri in particolare “Verratti; forse domani riuscirò a combatterlo da vicino”. Riporta l’Ansa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News