Resta in contatto

News

Social Network, Twitter unisce: tante risposte al post di un tifoso che ha perso la mamma

Il tifoso romanista ha pubblicato una foto per commemorare la memoria della madre, grande tifosa giallorossa. Da li è partita una catena solidale tra i tifosi di tutte le squadre

In un mondo ormai governato dai Social, è bello vedere che questi, alle volte, uniscono anziché dividere. Come con quello che è successo in questi giorni, in cui un tifoso della Roma ha voluto affidare a Twitter il ricordo di sua mamma, grande tifosa anch’essa, scomparsa poco tempo fa. Il post è stato ritwittato dalla Roma, ma non solo: a centinaia i tifosi di diverse squadre si sono uniti nel cordoglio del tifoso giallorosso, mostrando come davanti a situazioni del genere si debba andare oltre alle stupide rivalità. Lo stesso profilo del club giallorosso ha voluto mettere in mostra la catena d’affetto che si è generata: “Spesso il calcio divide i tifosi di squadre diverse o i tifosi della stessa squadra e Twitter diventa il luogo in cui scontrarsi. Però il calcio e Twitter sono anche in grado di unire e commuovere, come nel caso delle risposte al tweet di questo tifoso giallorosso”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News