Resta in contatto

Rassegna Stampa

Corriere della Sera, Ranieri: “Lavoro 25 ore al giorno per la Roma”

Il tecnico giallorosso: “Non parlo soltanto di Olsen, vale per tutta la squadra“

Per cercare di salvare il salvabile, Claudio Ranieri si traveste da Stachanov e batte ogni record di dedizione sul posto di lavoro: “Sto pensando 25 ore al giorno come aiutare questa squadra, credetemi. Non è facile ma ci sto mettendo tutto me stesso. Valuterò bene uomini, avversari, sistema di gioco, tutto. Il presidente non l’ho sentito. La squadra sta vivendo un momeneto particolare. Ho visto l’analisi dei chilometri percorsi nella gara di domenica e i dati sono simili a quelli del Napoli. Ma loro hanno corso da squadra, noi no“. Poi il tecnico parla anche del ballottagio Olsen-Mirante:Faccio l’ultimo allenamento e poi decido. Non parlo soltanto di Olsen, vale per tutta la squadra“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa