Resta in contatto

Edicola

L’Edicola, Zaniolo prolungherà fino al 2024. Perotti e Santon out contro la Samp

Tutta la rassegna stampa in un click

IL MESSAGGERO – Ieri pomeriggio la Roma ha incontrato Vigorelli, l’agente di Zaniolo, per parlare di rinnovo: la Roma ha offerto 1,6 milioni a stagione, senza clausola rescissoria. Il punto d’incontro, vista la voglia del giocatore di rimanere nella Capitale, sarà trovato a 2 milioni di euro. Le due parti si rincontreranno tra due settimane.
In vista della sfida contro la Sampdoria, è tornato ad allenarsi con il gruppo Stephan El Shaarawy, mentre Santon e Perotti saranno out sabato sera.

LA GAZZETTA DELLO SPORT – Dopo le dichiarazioni post Roma-Fiorentina, intese male dai tifosi giallorossi, Nicolò Zaniolo si è fatto capire meglio con un post su Instagram dove afferma: “Scusa Roma, qui sto bene”. Ieri la società e l’agente del ragazzo si sono incontrate per il rinnovo del contratto, con un punto d’incontro tra domanda e offerta intorno ai due milioni più bonus che lo porti a firmare un quinquennale fino al 2024, proprio come Alessio Riccardi che ha firmato un quinquennale nella giornata di ieri. Chi invece molto probabilmente non rinnoverà è Edin Dzeko: il bosniaco con una media di una rete ogni 279 minuti disputati, è il peggior centravanti delle squadre di Serie A che lottano per l’Europa e anche per questo potrebbe abbandonare la Capitale a fine stagione.
Intanto Ranieri, per ottenere i tre punti a Marassi chiama i tifosi e i tifosi gli rispondono: a Genova, infatti, saranno in circa una migliaia i romanisti a supportare la squadra.
Per quanto riguarda lo stadio, ieri la sindaca Raggi ha dichiarato: “Se tutto sarà ok, il progetto non si fermerà e andrà avanti”.

IL TEMPO – L’incontro tra Massara e Vigorelli, agente di Zaniolo, porterà ad un rinnovo del giocatore fino al 2024 con uno stipendio di 2 milioni a stagione. Sulla questione rinnovo è intervenuto anche il padre, Igor, che ha affermato: “Nicolò resterebbe in giallorosso a vita”.
Per quanto riguarda gli infortuni, El Shaarawy torna in gruppo mentre Santon e Perotti saranno costretti a saltare la sfida contro la Sampdoria. Under si gioca il posto da titolare con Schick.
Buone notizie per Alberto De Rossi: dopo 5 mesi di stop, Devid Bouah è tornato ad allenarsi e, entro due settimane, si unirà al gruppo.

CORRIERE DELLA SERA – Nel post partita di Roma-Fiorentina delle frasi, male espresse, di Zaniolo hanno fatto rabbrividire i tifosi giallorossi. Il 22 giallorosso ha fatto chiarezza con un post su Instagram e anche papà Igor ha detto la sua per rassicurare i romanisti. Ieri le due parti, società e agente, si sono incontrate per il rinnovo: Zaniolo arriverà a guadagnare 2 milioni di euro.

CORRIERE DELLO SPORT – L’avventura romana di Edin Dzeko sta per concludersi: la brutta annata del bosniaco potrebbe portare alla cessione. West Ham e Inter hanno messo gli occhi su Cigno di Sarajevo. Difficile l’approdo in nerazzurro visto che la Roma non vuole rinforzare una concorrente.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Edicola