Resta in contatto

Rassegna Stampa

GaSport, “Raggi: “Prima le opere pubbliche, ma rispetteremo i patti””

Niente scuote Virginia Raggi, ne inchieste ne polemiche sul nuovo stadio della Roma

Inchieste e polemiche scivolano addosso a Virginia Raggi. Quando si parla del nuovo impianto che il club giallorosso vuole costruire a Tor di Valle. “Lo Stadio si farà e sarà un’opportunità per Roma”, ha infatti dichiarato la sindaca Raggi in un’intervista ad Avvenire. “Ci sono 800 milioni di investimenti privati e c’è un patto che verrà rispettato: prima saranno realizzate le opere per la comunità, poi toccherà allo stadio. Il percorso è segnato, i tempi decisi, l’iter amministrativo va avanti senza rallentamenti. Ma voglio che tutto sia fatto a regola d’arte e ho avviato un’analisi ulteriore affidata al Politecnico di Torino: non era dovuta ma l’ho fatta per dare maggiori garanzie ai miei cittadini“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa