Resta in contatto

Prima Squadra

Totti: “La serie tv? Forse si fa, forse no…”

Il dirigente giallorosso è stato intercettato da Le Iene

Intercettato da Le IeneFrancesco Totti, dirigente giallorosso, è sembrato pessimista riguardo la serie tv sulla propria vita: “Forse si fa, forse no. Sui giornali si leggono tante cazzate. Il 10% delle cose che scrivono sono vere”. Alla domanda “E chi può interpretare Totti?” l’ex capitano risponde: “Borghi o Marinelli? Nessuno dei due. Nessuno può interpretarmi. E Capello? Ilary?” chiede la Iena. “Ilary” risponde l’ex 10. “Il titolo?” domanda l’inviato del programma. “Non si fa”Domenica andrà in onda il servizio completo e si saprà qualcosa in più. Poi sulla Roma aggiunge: “Quarto posto? Non so, vediamo. Se non noi l’Ascoli. La Champions la vince il Liverpool. Per chi tifo? Barcellona“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra