Resta in contatto

Rassegna Stampa

GaSport, “Inter, Dzeko e non solo. In arrivo due punte e Skriniar rinnova”

La nuova Inter, con Antonio Conte sempre più vicino alla panchina, ripartirebbe dai nuovi acquisti, sopratutto in attacco: Dzeko è il primo nome

A fine campionato, quindi tra poco più di una settimana, l’Inter inizierà a progettare il suo futuro. Oltre alla possibilità di avere Antonio Conte in panchina, il club nerazzurro cambierà molto anche negli uomini, sopratutto in attacco. Con la corsa Champions ormai finita, il club milanese si metterà a tavolino per decidere quali saranno i rinforzi adatti per la nuova stagione. Tra tutti, Dzeko sembra essere la prima scelta: il centravanti bosniaco è ormai alla fine della sua avventura in giallorosso, visto anche un contratto in scadenza nel 2020 che la Roma non ha intenzione di rinnovare. Ma non solo: di sicuro in difesa avrà ancora Skriniar: ufficiale il rinnovo fino al 2023. L’altro nome su cui l’Inter starebbe puntando è quello dell’attaccante Romelu Lukaku, in forza al Manchester United: il belga potrebbe lasciare la Premier League per una cifra non inferiore ai 50-60 milioni di euro. Valide alternative restano le piste Zapata e Werner.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Che dire? Come giocatore, un grande Campione, come uomo purtroppo no lo conoscevamo bene fino in fondo e poi chi di noi non sbaglia nella propria..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Il mio primo vero amore... un sogno vederlo sulla panchina della Roma come allenatore"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Grande Barone! Iniziai allora a tifare la Roma, per la sua zona totale e quel genio di Falcao!"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa