Sito appartenente al Network

Pellissier: “Mi spiace per Daniele. Se avesse avuto un presidente tifoso avrebbe finito la sua carriera alla Roma”

Lo storico capitano dei gialloblu: “A volte le società vengono prese da imprenditori che vogliono guadagnare e la classica bandiera non può esserci”

Sergio Pellissier, capitano del Chievo, è stato intervistato da TMW Radio ed ha parlato dell’addio di Daniele De Rossi. Queste le sue parole:

“Non l’ho sentito, ma credo di essere stato fortunato nell’avere un presidente tifoso che sa quello che ho dato. Lui mi ha sempre detto che avrei deciso io, mentre in altre società non è sempre così. A volte le società vengono prese da imprenditori che vogliono guadagnare e la classica bandiera non può esserci, perché bisogna fare i propri interessi. Mi dispiace per lui, se avesse avuto un presidente come il mio, avrebbe finito la sua carriera nel suo club quando voleva lui”.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'importanza della partita di questa sera contro il Feyenoord: dall'accesso agli ottavi di Europa League...
Daniele De Rossi ha parlato ai canali ufficiali del club giallorosso a ridosso della sfida...
DDR suona la carica ai suoi uomini ma mantiene concentrazione e nervi saldi in vista...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...