Resta in contatto

Rassegna Stampa

Leggo, “Claudia Garcia: «Con Fonseca in due anni al vertice»”

“Il fatto che la Roma è arrivata sesta lo aiuterà perché difficilmente potrà fare peggio”

Claudia Garcia, giornalista portoghese per Sic che ha sempre seguito Fonseca nella sua carriera, ha rilasciato un’intervista, nella quale ha parlato proprio del tecnico lusitano e del suo possibile futuro alla Roma. Queste le sue parole:

È pronto Paulo per una piazza mai stata così calda come quella di Roma?
“Assolutamente sì. Non dimentichiamo che Paulo è arrivato in un momento molto difficile dello Shakhtar. Andava via Lucescu che era una sorta di santone e che adottava un calcio molto diverso dal suo. Fonseca ha portato una rivoluzione di gioco e di mentalità, riuscendo a fare meglio di Lucescu. La Roma si trova in un periodo di transizione e sta dicendo addio a molti senatori. Fonseca sa lavorare bene con i giovani, lo ha dimostrato in questi tre anni”.

Cosa porterà Fonseca?
“Intanto è uno che ha vinto diversi trofei anche in Portogallo. Il fatto che la Roma è arrivata sesta lo aiuterà perché difficilmente potrà fare peggio. Se l’obiettivo della società è tornare tra le prime quattro e offrire un bel gioco quello di Paulo è il nome ideale. Con lui si può costruire un progetto e magari a partire dal secondo anno si potrà puntare a qualcosa di più”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa