Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Prima Squadra

Ritiro estivo, la Roma lunedì decide su Pinzolo: ipotesi prima settimana di luglio

I giallorossi dovrebbero ritrovarsi in Trentino da fine giugno

La Roma e il Comune di Pinzolo stanno ragionando freneticamente sulle date del ritiro estivo della squadra di Paulo Fonseca. Sembra infatti che i giallorossi siano pronti a tornare in Trentino, come nel 2017, per effettuare la consueta preparazione alla stagione che verrà. Il club capitolino e le istituzioni cittadine stanno valutando un possibile ritiro che parta alla fine del mese di giugno (presumibilmente in una data compresa tra il 27 e il 29) e che finisca intorno all’inizio di luglio (più o meno tra il 7 e il 9), dunque con poco meno di due settimane di permanenza nella città trentina.

La giunta comunale è fiduciosa del fatto che la Roma svolgerà a Pinzolo il proprio ritiro pre-campionato e con tutta probabilità sarà in grado, già nella giornata di domani, di rispondere positivamente a quelle che saranno le richieste della società capitolina. La decisione del club giallorosso sulla location della preparazione, invece, è attesa per l’inizio della prossima settimana, quasi sicuramente per la giornata di lunedì. L’alternativa resta il ritiro presso il centro sportivo di Trigoria, come accaduto la scorsa stagione.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra