Resta in contatto

Rassegna Stampa

Leggo, “Stadio della Roma, tutto da rifare: il Gup si dichiara incompetente”

Il gup invierà  il fascicolo al presidente che dovrà affidare il procedimento ad un altro giudice e ripartire da zero

Colpo di scena nel procedimento sul nuovo stadio della Roma che vede imputate 14 persone tra cui l’imprenditore Luca Parnasi, Adriano Palozzi (ex vicepresidente del Consiglio Regione Lazio di FI), Michele Civita (consigliere regionale del Pd), il soprintendente ai Beni culturali di Roma, Francesco Prosperetti, e Davide Bordoni (ex consigliere comunale di FI).

Il giudice Costantino De Robbio, dopo un’istanza delle difese, ha comunicato la propria incompatibilità in quanto nell’ambito dell’attività di indagine ha firmato un decreto di intercettazione. Il gup invierà, quindi, il fascicolo al presidente che dovrà affidare il procedimento ad un altro giudice e ripartire da zero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa