Resta in contatto

Prima Squadra

UFFICIALE, Pau Lopez è un giocatore della Roma

“La Roma rappresenta un passo avanti importante per la mia carriera”

Il Club rende noto di aver acquistato a titolo definitivo, dal Real Betis Balompié, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Pau Lopez, a fronte di un corrispettivo fisso di 23,5 milioni di euro.

Con il calciatore è stato sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2024.

“È quasi impossibile dire di no ad un club come la Roma”, ha dichiarato il portiere classe 1994. “Questo rappresenta un passo in avanti importante nella mia carriera. Sono felice della fiducia riposta in me da questo grande club: mi sento pronto ad affrontare questa nuova sfida”.

Cresciuto nel settore giovanile dell’Espanyol, con cui ha esordito in Prima Squadra nel 2014-15, Pau Lopez ha collezionato 78 presenze in tre stagioni con i catalani, prima di passare la scorsa estate al Betis Siviglia con cui è sceso in campo 35 volte. In totale ha raccolto 100 gettoni in Liga.

“Sono molto soddisfatto dell’arrivo di Pau Lopez in squadra”, ha dichiarato il DS giallorosso Petrachi. “Pur essendo un ragazzo ancora molto giovane vanta cento presenze in un campionato estremamente competitivo come la Liga. Sono convinto che potrà fare bene anche da noi e crescere molto grazie allo staff di mister Fonseca”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra