Resta in contatto

Rassegna Stampa

CorSera, “Roma tris al Perugia. Dzeko-gol, continua il braccio di ferro”

Altra vittoria nel precampionato della Roma, con la firma del bomber in uscita

Il successo contro il Perugia permette di lavorare con più tranquillità, visto che all’esterno il progetto di Pallotta non ispira fiducia: anche ieri contestato dai 3.500 tifosi della Roma presenti. Il miglior aspetto tattico mostrato dalla Roma di Fonseca è senza dubbio il pressing alto, ma la difesa è spesso in affanno: preso un gol evitabile e i rischi sono troppi.

Il gioco manovrato è poco brillante e Zaniolo è lontano da un’interpretazione incisiva del suo ruolo da trequartista.
Dzeko è stato schierato titolare, ha convinto e segnato, ma il suo futuro resta un mistero. Nessuno vuole fare la prima mossa con Higuain, che potrebbe diventare il vice Lukaku, Dzeko ha rifiutato per l’ennesima volta il prolungamento con i giallorossi mentre Icardi fa sapere che accetterebbe solo i bianconeri come destinazione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa