Resta in contatto

Rassegna Stampa

GaSport, “Diawara va veloce: «Mi piace giocare così»”

Dopo un primo tempo in difficoltà, l’ex Napoli è uscito alla distanza

A 22 anni non deve essere facile prendere il volante di una squadra da corsa come la Roma. Pur fra luci e ombre, Amadou Diawara ci sta riuscendo, e a Lilla mette anche il suo sigillo grazie al lancio che innesca il pareggio giallorosso santificato da Under. “Sono contento e soddisfatto del risultato – dice il regista -. Sapevamo che era una partita difficile. Abbiamo giocato contro una squadra che è avanti nella preparazione, visto che domenica prossima già giocheranno in campionato”.

Diawara si sente quasi pronto. “Non sono molto lontano dall’obiettivo. Sono stato accolto bene dai compagni e dalla società”.
Poi spende alcune parole sul tecnico: “Mi piace il calcio che vuole giocare Fonseca e spero che saremo tutti pronti per l’inizio del campionato”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa