Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Andreazzoli torna “a casa” e recupera Criscito

Dopo tanti anni vissuti a Roma, Andreazzoli torna da avversario

L’Aurelio ritorna a casa. Per l’allenatore rossoblù è il primo ritorno da avversario all’Olimpico contro il suo passato: «L’anno scorso ero a riposo, andavo in bici… Ma a Roma ho tanti amici, anche perché lì ho vissuto alcuni fra i migliori anni della mia vita. La Roma è stata importante per me, ma spero di darle un dispiacere». Anche perché i primi «cinquanta giorni di governo» a Genova sono stati positivi.

Andreazzoli, l’uomo che a Trigoria era riuscito a imporre le sue idee con il ragionamento e le buone maniere, ha fatto altrettanto in Liguria, e la ricetta s’è rivelata vincente. La piazza genoana ai suoi piedi: in due mesi, le amarezze della stagione passata sono state dimenticate. E oggi Andreazzoli si può godere anche Criscito: temeva di non poterlo schierare per via dell’influenza e invece il difensore sarà regolarmente in campo all’Olimpico. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa