Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Totti verso il “no”. Non dovrebbe essere allo stadio

L’ex capitano non sarà in tribuna

Non ha ancora preso una decisione definitiva ma l’orientamento è di evitare: spinto dalla curiosità e dalla passione Francesco Totti aveva pensato di presentarsi a sorpresa in tribuna VIP per assistere al primo derby da spettatore “neutrale” dopo 25 anni.

 

Ma nelle ultime ore, anche per una questione di rispetto per i dirigenti della Roma, Totti sembra aver rinunciato all’idea di andare all’Olimpico. Potrebbe vedere la partita con la famiglia e amici nella villa a Sabaudia. Da domani invece penserà al suo futuro, che dovrebbe prevedere un incarico in FIGC. Totti poi sicuramente andrà a trovare De Rossi in Argentina, dove insieme a Burdisso capirà se il ruolo di talent scout nel calcio sudamericano possa fare per lui. Lo riporta il quotidiano Corriere dello Sport.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa