Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Tutti pazzi per Mkhitaryan: “Ora abbiamo un fenomeno da Champions”

Il tifo romanista scalda i motori per la prima di Mkhitaryan in giallorosso. Dopo averlo visto in campo contro l’Italia, l’attesa è spasmodica

“Armeno quest’anno c’avemo un fenomeno”. È stata la frase più detta tra i tifosi romanisti dopo la partita tra gli azzurri di Mancini e l’Armenia di capitan Mkhitaryan. Nonostante le ottime prestazioni di Pellegrini e Florenzi è stato proprio il nuovo acquisto di Petrachi a rubare l’occhio con i suoi dribbling e le sue occasioni create. Nell’ambiente romano, devastato da una stagione deludente come quella passata e preoccupato per l’infortunio di Under, a monopolizzare i programmi delle radio è stato proprio l’ex Arsenal.

Ancora alle prese con le pratiche burocratiche dovute al suo trasferimento Mkhitaryan ha fissato gli obbiettivi, arrivare in Champions, raggiungere la finale di Europa League e vincere la Coppa Italia. L’ambizione non gli manca, il carattere neppure e i romanisti non vedono l’ora di poterselo godere. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa