Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Under si ferma. De Sanctis: “Niente alibi”

Mentre arriva la conferma dell’infortunio dell’esterno truco, il dirigente giallorosso tranquillizza l’ambiente sul rinnovato settore medico

Tutto confermato per l’infortunio di Cengiz Under che potrà rivedere la Roma solo dopo la sosta di ottobre. L’inquietudine della passata stagione ricompare a Trigoria con il turco che si aggiunge a Zappacosta, Spinazzola, Perotti e Pastore, tutti costretti a fermarsi per guai muscolari. La media è già molto alta e in più la Roma, quando inizierà l’Europa League, giocherà ogni tre/quattro giorni sollecitando molto articolazioni e fibre e ciò desta preoccupazione.

A tal proposito è intervenuto Morgan De Sanctis durante la presentazione di Smalling parlando di un settore sanitario completamente rinnovato che da luogo ad aspettative più rosee per il futuro prossimo. L’ex portiere ha fatto anche un appello ai giocatori invitandoli a non cercare alibi. Lo scrive il Corriere dello Sport.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa