Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Il peso dei conti, il club in azione per la Champions

Si spera di ricavare 60-70 milioni dagli esuberi in prestito. Via uno tra Under e Zaniolo?

Oltre ai problemi di campo di Fonseca si aggiungo quelli societari. Un anno di rifondazione che porta il peso degli errori di Monchi che gravano ancora sul bilancio quanto la Champions mancata. Il piano della Roma è di liberarsi degli esuberi mandandoli in prestito sperando poi di monetizzare per una cifra intorno ai 60-70 milioni di euro. Si sta pensando anche a una ricapitalizzazione di 90 milioni per far fronte ai costi molto alti ma la politica delle plusvalenze ci sarà anche la prossima estate con Under e Zaniolo principali indiziati a partire. Vitale ora tornare in zona Champions, aspettando novità sullo stadio. Lo scrive La Repubblica.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa