Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Roma Primavera

Calafiori vicino a Bouah: “Sono sicuro che non mollerai un centimetro, gli uomini come te non lo fanno” (FOTO)

“So più di chiunque altro quanto tu sia forte e so che vincerai anche questa battaglia”

Anche Riccardo Calafiori si stringe a Devid Bouah. Il giovane terzino giallorosso, sul suo profilo Instagram, ha postato una foto con tanto di messaggio dopo l’infortunio del suo compagno di squadra:

“Ancora una volta,per qualche strana e stronza ragione,dovrai lottare contro tutto e sopratutto contro te stesso.
Il dispiacere che provo in questo momento è davvero immenso,a quest’ora avrei voluto mettere un post in cui festeggiavamo il rientro in campo insieme e invece sul campo mi sono ritrovato a versare lacrime insieme a te,perché solo noi possiamo capire cosa si prova veramente.
Sicuramente però so più di chiunque altro quanto tu sia forte e so per certo che vincerai anche questa battaglia.
Sono sicuro che non mollerai un centimetro,perché gli uomini come me e te non lo fanno,perché NOI SIAMO GLI IMMORTALI”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Roma Primavera