Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Avanti Roma

La Roma di Fonseca ha segnato 8 gol, uno in meno del Napoli, ed ha colpito già sei pali

Il tecnico vuole una squadra sempre più offensiva: anche sul 4-0 contro il Sassuolo incitava i suoi ad andare avanti. Le reti realizzate eguagliano il dato dell’annata 2013/2014 quando in panchina c’era Garcia e la Roma conquistò 10 vittorie consecutive.

Quella squadra puntava anche sulla robusta fase difensiva, mentre meglio offensivamente andò con Spalletti: 9 gol tra UdineseCagliari e Sampdoria. In questi giorni Fonseca sta lavorando sul migliorare la percentuale realizzativa dei ragazzi. La sua fisolofia vuole una squadra che giochi sempre nella metà campo degli avversari con la linea difensiva lontano dalla propria porta.

Anche i terzini hanno sempre spinto molto: ora però Florenzi rimane leggermente più indietro per permettere a Kolarov di svolgere lo stesso lavoro che faceva Ismaily nello Shakhtar. Lo scrive il Corriere dello Sport.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa