Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Prima Squadra

Daspo a vita per il tifoso che ha insultato Juan Jesus: la reazione del brasiliano (FOTO)

Dopo gli insulti il tifosi è stato daspato a vita dalle gare della AS Roma

In serata Juan Jesus è stato oggetto di insulti razzisti da parte del gestore di un account Instagram. Dopo lo sfogo e la segnalazione da parte del difensore brasiliano di proprietà della Roma è arrivata anche la segnalazione alla Polizia e ad Instagram da parte della società giallorossa che si è mobilitata subito per difendere il proprio giocatore dal triste episodio. Esito? L’autore degli insulti razzisti sarà daspato a vita dalle gare della AS Roma.

Juan Jesus ringrazia a sua volta condividendo la denuncia della Roma sulla propria storia Instagram aggiungendo il messaggio: “I love you Roma. Obrigado, insieme siamo più forti”.  Per poi aggiungere in un’ulteriore storia i ringraziamenti verso tutti coloro che hanno mostrato solidarietà nei suoi confronti: ”

LEGGI ANCHE

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra