Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Furia Roma. Pari con il Cagliari, bufera sull’arbitro

I giallorossi protestano per il gol annullato a Kalinic

La maledizione infortuni che non si placa, la rabbia di Fonseca e Pallotta per l’arbitraggio e un pareggio che odora di sconfitta e porta la Roma a -4 dall’Atalanta. E’ stata una domenica di fuoco quella vissuta all’Olimpico contro il Cagliari che strappa un punto oltre i proprio meriti. Cominciamo dal finale perché è quello che fa più rumore.

Fonseca e il suo assistente Nuno Romano, infatti, si sono scagliati contro l’arbitro Massa per alcune decisioni arbitrali e soprattutto per non aver rivisto al VAR il gol non convalidato di Kalinic per una presunta spinta su Pisacane. Queste le parole dell’allenatore romanista al termine del match: “Giusto darmi il rosso, ma la spinta di Kalinic non c’è e avremmo meritato di vincere. Dopo il gol, l’arbitro parla con i giocatori del Cagliari e dice che non è fallo. Poi perché ha decretato il fallo?“. Lo scrive Leggo.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa