Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Fonseca: “Corsa e lotta. Qui nessuno può riposare”

Si riduce l’emergenza in casa Roma

È tornato Cengiz Under. A distanza di quasi due mesi dall’infortunio muscolare che lo aveva bloccato, e dopo tutte le polemiche scaturite da un suo tweet nazionalista, l’attaccante turco torna a disposizione di Fonseca per la trasferta di oggi a Udine. Non sarà in campo dal primo minuto, ma il ragazzo potrà essere utile a gara in corso, descritto come piuttosto impaziente di tornare a far parlare di sé solamente per quanto fatto sul campo.

Si ridimensiona, almeno in parte, l’emergenza nel reparto avanzato, in attesa che recuperino anche Mkhitaryan e Pellegrini. “Nelle condizioni in cui siamo non può riposarsi nessuno – ha detto Fonseca – non mi fido della sconfitta contro l’Atalanta da cui arriva l’Udinese: è una squadra forte fisicamente, compatta, che sa difendere molto bene. Dovremo correre e lottare”.
Lo riporta “La Repubblica”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa