Resta in contatto

Rassegna Stampa

Florenzi non si rassegna

Convocato da Mancini, punta a riprendersi il suo posto nella Roma

Felicità è una chiamata in Nazionale, anche quando nella tua squadra del cuore affronti forse il periodo più nero della carriera. Alessandro Florenzi molto probabilmente andrà in panchina anche oggi nella sfida contro il Parma. Nel ruolo di terzino destro Fonseca sembra preferirgli ancora Spinazzola che ha smaltito l’affaticamento muscolare.

Florenzi non si rassegna ad un ruolo di comprimario ma sa che deve lavorare molto per scalare posizioni per riprendersi il suo posto. Alessandro sa che quando avrà un’opportunità non dovrà fallirla. Lo riporta “Il Corriere dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Mai e sottolineo mai avremo un rappresentante del suo livello(Totti a parte), serio, determinato, attaccato alla maglia in modo viscerale, ma..."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Senza di lui non avremmo fatto nulla. L’uomo più importante di tutti nella storia della Roma . Pochi mezzi risultati altissimi. Grazie Liddas"

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Un grande Campione che ha dato tantissimo alla Roma, capitato purtroppo in un periodo dove avevamo pochi giocatori del suo livello."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "L'anima della Roma"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa