Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Da Smalling e Under fino a Kolarov: quando la sosta non è uguale per tutti

Dzeko e Kolarov non si riposano

La sosta vedrà ancora giocare Dzeko e Kolarov e questo non può essere un bene per la Roma che li riavrà alla ripresa più stanchi di oggi. Con l’Olanda Under 21 poi c’è Kluivert impegnato contro Gibilterra e Inghilterra e lui è un titolare.

La pausa è benefica per Florenzi che ha necessità di ritrovarsi, di risentirsi importante. Per lui giocare con l’Italia è una grande opportunità. Possibilità di respirare l’aria azzurra per Mancini senza troppe pressioni che se giocherà non lo farà per 180 minuti, stesso discorso per Zaniolo.

Quello detto per Florenzi vale anche per Under e giocare per loro porterà soltanto benefici. La sosta fa bene di sicuro a chi non parte e Fonseca ha già deciso che il weekend sarà libero. Lo riporta Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa