Resta in contatto

Rassegna Stampa

Società pronta per l’affondo, ma serve il sì di Smalling

Il riscatto del centrale inglese è in cima alla lista del mercato di gennaio. Nuovi incontri tra le due dirigenze in vista, ma lo United non abbassa le richieste

Giorni caldi per Chris Smalling, tra trattative, buona volontà e voglia di rimettersi in gioco. Questa settimana sono previsti nuovi incontri tra la Roma e gli emissari del Manchester United, intenzionati a non chiedere meno di 20 milioni, a dispetto dei massimo 15 che i giallorossi vorrebbero spendere.

Al momento, nelle sue interviste più recenti, Smalling non ha mai chiuso la porta ad un ritorno in Inghilterra, ma è tutto in via di definizione e la stagione deve rivelare i suoi verdetti. Il difensore ha un contratto fino al 2022 e vorrà allungarlo almeno di un altro anno a circa 3 milioni a stagione, un’operazione da circa 35 milioni complessivi. Lo scrive la Gazzetta dello Sport.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Andiamo bene e che fanno proposte senza ancora avere il si del giocatore?😂 le cose sono 2…o siete voi che scrivete tanto x scrivere o questi sono veramente incompetenti!!🤦‍♂️🤔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

🤞

Advertisement

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Che dire? Come giocatore, un grande Campione, come uomo purtroppo no lo conoscevamo bene fino in fondo e poi chi di noi non sbaglia nella propria..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa