Resta in contatto

Roma Femminile

Bartoli: “Dobbiamo ancora amalgamarci per arrivare ai livelli della Juventus”

Il difensore giallorosso: “Ci siamo rimesse in carreggiata, speriamo di continuare così e non fare più errori. Ce la metteremo tutta”

Direttamente dal Gran Gala del Calcio, Elisa Bartoli ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Il terzino giallorosso è uno dei candidati ad essere inserito nella Top 11 femminile della passata stagione, nel ruolo di difensore. Queste le sue parole:

Il calcio femminile?
“Dopo il Mondiale c’è stato un bel successo per il calcio femminile”.

Il successo sul Tavagnacco?
“Per fortuna c’è stato il risultato, ci siamo rimesse in carreggiata, speriamo di continuare così e non fare più errori. Ce la metteremo tutta”.

Il Gran Galà?
“Questo è un evento importante, non è una serata semplice, non siamo neanche abituate. Significa che il calcio femminile c’è e lo tocchiamo con mano. Ero molto emozionata alla chiamata, non ci si abitua mai e la voce mi trema anche”. 

Crescere per competere con la Juventus?
“Dobbiamo ancora amalgamarci, loro sono esperte e giocano da tempo insieme. Noi ci stiamo allenando dando sempre il massimo, il campo darà delle risposte e speriamo siano positive”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] – Ha parlato anche Elisa Bartoli per la Roma, candidata, anche lei, ad un posto come difensore nella Top 11 femminile della passata […]

Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Il mio primo vero amore... un sogno vederlo sulla panchina della Roma come allenatore"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Finire il vostre preoccupazioni d denaro stupido la mia offerta di prestito. Offro di 5000 ha 200 000 000 € un interessato del 3% per anno e-mail:..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Grande Barone! Iniziai allora a tifare la Roma, per la sua zona totale e quel genio di Falcao!"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Roma Femminile