Resta in contatto

Rassegna Stampa

Quegli intrecci diventati groviglio

Quella di stasera è una prova che va oltre la semplice partita, almeno per Paulo Fonseca

Il rientro di Pellegrini ha determinato un salto di qualità, ma Lorenzo era già fonte del gioco, quando si è fatto male al piede. Ora il portoghese è chiamato a dimostrare, contro la prima in classifica, che è capace di imporre il suo gioco a chiunque. Il tema della serata sarà lo scontro tra due amici e colleghi allo United, Lukaku e Smalling, ma non è così.

Molto più protagonisti altri due in campo: Conte, che era desiderato e rifiutò la Roma e voleva ad ogni costo Dzeko. E quel Niccolò Zaniolo che arrivò alla Roma come conguaglio nella cessione di Nainngolan. Una serie di intrecci, un groviglio senza fine che rende la partita molto interessante. Lo riporta Il Messaggero. 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "com.donga.ms.krDaniele De Rossi - Siamo la Roma"

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Ciliegina sulla torta...allenatore as roma!!!!!! Che spettacolo!!!!"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Leggere dietro i silenzi di persone che come Agostino erano tanto taciturni e' quasi impossibile e spesso puo'avere dei risvolti imprevedibili e..."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "videoNils Liedholm - Siamo la Roma"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande capitano grande uomo"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rassegna Stampa