Resta in contatto

Rassegna Stampa

Il ruolo cruciale dello Stadio, aspettando il Campidoglio

Nella cessione del club centrale l’affare Stadio della Roma

Dietro le quinte è chiaro a tutti di quanto sia centrale l’affare dello Stadio di Tor di Valle nella cessione della Roma. Escono di scena i due protagonisti principali, Pallotta e Parnasi, per far entrare due nuovi volti, Vitek e Friedkin. Tra loro due negli ultimi giorni i contatti sono stati intensi.

In tutto questo manca il Campidoglio dove si è rallentato l’iter per via degli arresti che sconvolsero la giunta Raggi. Questa doppia svolta fa tirare un sospiro di sollievo ai pentastellati che, se tutto andrà in porto, usciranno da sotto i riflettori come protagonisti di un progetto che ha creato più dolori che gioie alla Sindaca. Intanto dal Campidoglio dichiarano: “Prenderemo la nostra decisione con calma, non possiamo permetterci lati oscuri“. Lo scrive Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa