Resta in contatto

Rassegna Stampa

La Roma diventa texana: Pallotta vende a Friedkin

Passa di mano il club giallorosso

C’è l’accordo, la Roma passerà di mano, facendo sempre capo ad un imprenditore americano. Pallotta lascia il club nelle mani del connazionale Friedkin, che dal Texas ha deciso di puntare forte sulla società giallorossa, un’operazione che farà diventare la Roma il club più pagato della storia del calcio italiano.

Per il passaggio vero e proprio serviranno ancora diverse settimane, ma alla fine la Roma avrà un nuovo presidente. La società, la squadra e l’intera piazza hanno bisogno di sentire un uomo presente, per questo Dan manderà nella Capitale il figlio Ryan. Per quanto riguarda lo Stadio invece si sta giocando una partita fatta tutta di colpi di scena. Lo scrive Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa