Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Perotti recupera, Mkhitaryan no

Si tenta il recupero dell’argentino per la stracittadina

Perotti e Mirante vogliono esserci per il derby. L‘esterno argentino punta ad una convocazione, ma gli allenamenti per convincere Fonseca sono soltanto tre. Stessa situazione per il portiere che sta smaltendo una contusione alla spalla, ma dovrebbe farcela. Niente da fare per Mkhitaryan che proverà a stringere i denti, ma molto probabilmente sarà costretto ad assistere al match dalla tribuna. La speranza di Fonseca è quella di vederlo contro il Sassuolo il primo febbraio.

Continua il recupero di Zaniolo che con la testa è all’Europeo. Le chance di esserci sono realisticamente poche, ma il giocatore lavora giorno per giorno sperando in un recupero lampo. Lavoro individuale per Zappacosta e Pastore. Il terzino si allena stabilmente sul campo e punta a giocare una gara ufficiale tra marzo e aprile. Vicino il recupero del Flaco che ha quasi smaltito del tutto l’edema osseio. Lo scrive “Il Tempo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa