Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

16 febbraio 2013: sette anni fa la sassata di Totti contro la Juventus (VIDEO)

Il gran tiro del Capitano regalò i tre punti alla Roma

Il 16 febbraio 2013, la Roma di Aurelio Andreazzoli, in crisi di risultati, ospita la Juventus di Conte lanciata verso il secondo scudetto consecutivo. Dopo una gara sostanzialmente in equilibrio, al 58′ arriva il gol che decide il match. Pjanic batte un calcio di punizione dalla lunga distanza, ma il suo tiro viene respinto dalla difesa juventina.

Sulla palla vagante, appena fuori dall’area, si avventa Francesco Totti che scarica un bolide a 113 km/h sotto la traversa, sul quale Buffon non può nulla per l’1-0 della Roma. Il risultato non cambierà più e i giallorossi regalano una gioia ai loro tifosi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Approfondimenti