Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Roma 2020 quasi da retrocessione. Il doppio flop di Petrachi e Fonseca

Il quarto posto in campionato è lontano 6 punti, fuori dalla Coppa Italia, l’Europa League è l’unico obiettivo rimasto

Parlano i numeri: cinque sconfitte, un pareggio ed una vittoria nel 2020. Un disastro. Fonseca ha parlato alla squadra senza toni aspri: ha visto passi avanti rispetto a Sassuoloe Bologna. Giovedì sera contro il Gent, la Roma è già all’ultima spiaggia stagionale: il quarto posto in campionato è lontano 6 punti, fuori dalla Coppa Italia, l’Europa League è l’unico obiettivo rimasto.

Nel frattempo Schick viaggia a un gol ogni 100 minuti col Lipsiae il gioco di Fonseca ha prodotto un solo tiro in porta in 95′ a Bergamo. La faccia di Kolarov era tutto un programma. Il serbo non vive un buon momento. Cetin è nero perché non è stato mandato in prestito al Galatasaray, ma sabato ha giocato Fazio. La Roma è una polveriera. Lo riporta Il Corriere della Sera.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa