Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Prima Squadra

Friedkin ha concluso la due diligence: la firma tra una settimana

Passaggio di proprietà in dirittura d’arrivo

Ormai ci siamo. La due diligence sui conti dell’A.S. Roma da parte del Friedkin Group è tecnicamente conclusa e ora manca davvero poco al passaggio di consegne tra James Pallotta e quello che sarà il nuovo presidente giallorosso. Il prossimo step è quello di stilare un “memorandum of understanding” (una sorta di protocollo d’intesa preliminare) per giungere alla firma ufficiale nei primi giorni della prossima settimana.

In ambiti finanziari qualcuno ha avuto modo di sussurrare che il rendimento negativo della squadra in campo potesse aver ripercussioni sulla trattativa di vendita, soprattutto in ottica futura: la non qualificazione in Champions League provocherebbe una cospicua perdita di introiti e un potenziale abbattimento del valore dell’asset.

Che manchi ancora qualcosa, ma che si sia in dirittura finale, lo dimostra pure il fatto che in Consob non si è ancora presentato nessuno a illustrare l’operazione per le dovute autorizzazioni. Lo riporta MilanoFinanza.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra